1 Maggio 2019

Pescia

Collodi Castello (Pescia)

-Apertura della Pieve di San Bartolomeo a Collodi Castello con ingresso libero, con visita al borgo di Collodi Castello e alla Villa Garzoni( possibilità di navetta gratuita da Collodi a Collodi Castello).

Orari: 15:00-19.00.

Per informazioni: Roberto Rossi, cell. 339 5698255.

Collodi (Pescia)

-Visita al Parco di Pinocchio e al Giardino Garzoni.

Per i giorni 21 e 22 Aprile (Pasqua e Pasquetta), per il periodo dal 25 al 28 Aprile,e per il 1 Maggio viene proposta l’attività speciale a titolo gratuito come sotto indicata:

Visita Guidata Gratuita

Servizio Guide Straordinario Collodi Castello, Giardino Garzoni e Parco di Pinocchio.

Verrà effettuato ogni giorno della Open Week con un limite di 35 partecipanti al giorno
(due viaggi di navetta) su prenotazione obbligatoria al numero di telefono del Giardino Garzoni +39 0572 427314 o presso la biglietteria anche il giorno stesso dalle 9:00 alle 10:00.

Punto di ritrovo davanti all’ingresso del Giardino Garzoni a Collodi.

Biglietti d’Ingresso a carico dei partecipanti, Guida GRATUITA

Orario:

– 10:30 partenza con navetta gratuita davanti al Giardino Garzoni per la visita di Collodi Castello (libera);

– 11:30 visita guidata allo Storico Giardino Garzoni e Collodi Butterfly House;

– 15:30 visita guidata del Parco di Pinocchio.

Lingue: ITA – ENG

Parco di Pinocchio, Località Collodi – Pescia (PT)

Nei giorni di sabato e festivi è possibile arrivare a Collodi anche con la navetta “Pinocchio Tourist Bus Line” da Montecatini Terme, Viale Verdi, partenza ore 9:00 e ritorno da Collodi ore 18:30 (biglietto a/r € 4,00, con pari sconto sul biglietto di ingresso unico Parco di Pinocchio-Giardino Garzoni).

PESCIA MEDIEVALE 2019

Chi arriva a Pescia, in questa giornata di primavera, potrà calarsi in una suggestiva atmosfera medievale: i quartieri della Città verranno addobbati con i colori dei 4 Rioni cittadini: Ferraia; San Francesco; San Michele; Santa Maria e negli angoli più suggestivi ci saranno spettacoli itineranti, musica, combattimenti con spade, artisti di strada, esposizioni di arti e mestieri, sbandieratori, dame, cavalierie quant’altro di spettacolare…..
Inoltre saranno attrezzate taverne caratteristiche con degustazione di cibi e bevande storiche.
Saranno infine allestiti stand con abbigliamento, unguenti medicali, alimenti e cosmetica con riferimento al medioevo.
Orario: dalle 10,00 alle 19,00

Monsummano Terme

Montevettolini (Monsummano Terme)

-Visita guidata del Castello di Montevettolini. Visita guidata al borgo di Montevettolini e in particolare all’Oratorio di S. Maria della Neve.

 

Orario: ritrovo presso Piazza O. Bargellini ore 15.30.

Per prenotazioni: 0572 959500 – 954463.

 

Lamporecchio

Camminata da Lamporecchio a San Baronto di circa 4 km (seguendo il sentiero n°20).

Orari: ore 14:00 ritrovo in Piazza F. Berni, Lamporecchio (davanti al Comune).

Ore 18:00 partenza dalla Chiesa di San Baronto per rientro a piedi a Lamporecchio (possibilità di rientro con navetta).

Attrezzatura: scarpe da trekking e acqua.

Informazioni: le visite sono in italiano e in inglese, il massimo di partecipanti è 30 e l’evento sarà annullato in caso di maltempo.

Per informazioni e prenotazioni: Isabella ufficio turistico di San Baronto email turismo@comune.lamporecchio.pt.it, Michela guida ambientale tel. +39 3478156922, email mic.dn@virgilio.it (LE PRENOTAZIONI SI CHIUDONO IL GIORNO PRIMA DELLA PASSEGGIATA O DELLA

VISITA).

Uzzano

-“Terre di Era, agricoltura biologica e paesaggio rurale toscano”.

Via Lenzi n. 8, loc. Torricchio Uzzano (PT)

Il laboratorio si svolgerà all’aria aperta presso l’azienda agricola, durante il laboratorio saranno spiegati e mostrati gli elementi fondamentali dell’agricoltura biologica, verranno fatti conoscere alcuni alberi di varietà di frutto antiche e della tradizione, e si cercherà di ricostruire con i partecipanti come era in passato l’organizzazione della Villa padronale toscana.

In azienda infatti c’è una villa protetta dalle belle arti per il suo valore storico e paesaggistico.
I bambini potranno inoltre conoscere la cavalla Era che è molto tranquilla.

N° minimo di partecipanti: 5

Orario:10:00-13:00 (su prenotazioni entro il 26 aprile).

Per informazioni e prenotazioni: tel. – 340 9198311, e-mail terrediera@gmail.com

Aperture Straordinarie

Larciano

Castelmartini (Larciano)

Apertura Straordinaria del Centro Visite della Riserva Naturale del Padule di Fucecchio e dell’osservatorio birdwatching “Le Morette”.

Presso il Centro Visite di Castelmartini è possibile trovare l’esposizione permanente sull’area umida, oltre a mostre temporanee di fotografia e disegno naturalistico, una delle quali è “Botanicum: un viaggio tra le erbe selvagge” di Marina Masini. Dal Centro con un percorso facile, si raggiunge l’osservatorio faunistico della Riserva Naturale dove si potranno ammirare molti uccelli acquatici.

Orari: 9:00-12:00 e 14:30-17:30.

Per informazioni: tel. +39 0573/84540, email fucecchio@zoneumidetoscane.it

Via Don Franco Malucchi n° 115, Larciano.

Bagnolo (Larciano)

-Apertura Straordinaria. Mostra temporanea del Museo itinerante “Casa Dei” di foto storiche del Padule di Fucecchio e di attrezzi rurali, presso la saletta al piano 1° “Il Progresso”.

Orari: 15:30-18:30.

Per informazioni: Museo della Civiltà Contadina “Casa Dei” tel. 3357789139, email associazionecasadei@gmail.com.

Itinerario Leonardiano

-Apertura Straordinaria. Presso la sala consiliare “A. Pappalardo” del Comune di Larciano.

Mostra: Omaggio a Carlo Pedretti. Leonardo da Vinci “La bellezza”.
Mostra: Omaggio a Carlo Pedretti. Leonardo da Vinci “L’anatomia”.

Evento organizzato per gentile concessione della Fondazione Pedretti, in collaborazione della Proloco Larciano

ORARI di Apertura: FERIALI 9 – 12 / SABATO e FESTIVI 9 – 12 e 15.30 – 18.30

Per informazioni: 349 2103987, 347 6378617, 337 797850, Fb. Comune di Larciano, Fb. Associazione Pro Loco Larciano, email info@prolocolarciano.it

Pescia

-Apertura Straordinaria Palagio & Gipsoteca “Libero Andreotti”.

La Gipsoteca Libero Andreotti, che si può definire un museo d’arte moderna, rappresenta un evento insolito nell’ambito del panorama museale italiano. Formato da 230 gessi provenienti direttamente dallo studio dello scultore, il museo è nato grazie alla generosa donazione della famiglia.
La Gipsoteca ‘Libero Andreotti’ di Pescia è situata all’interno del Palagio, uno degli edifici della città più ricchi di storia, il cui nucleo originario risale al XIII secolo. La struttura si costituì fino al 1424 come nobile dimora del Podestà locale, ospitando poi nei secoli un istituto di credito, una scuola, un granaio, un’armeria, un piccolo teatro, e ancora, agli inizi del Novecento, un ospedale di fortuna, un asilo e una falegnameria.

Orari: 09:00-12:00 e 15:00-18:00.

Per informazioni: 0572/490057.

Lunedì 22 e Giovedì 25 Aprile possibile apertura straordinaria previa prenotazione;
per visite guidate è necessario sempre contattare la Cooperativa Keras ph+39 331 6476766 e-mail: emanuel.carfora@keras.it

Piazza del Palagio n° 7.

-Apertura Straordinaria. Visita libera della Chiesa di San Francesco, che ospita la straordinaria Pala di Bonaventura Berlinghieri, raffigurante San Francesco ed alcuni suoi miracoli, considerato il ritratto più simile al suo vero volto, essendo stato dipinto a soli sei anni dalla morte del Santo, legato alla storia di Pescia, da dove si dice sia passato nei suoi viaggi apostolici.

Orari: 14:00-17:00.

Piazza San Francesco, Pescia.

-Apertura Straordinaria. Visita Hesperidarium-Museo degli Agrumi di Pescia (NECESSARIA LA PRENOTAZIONE ENTRO VENERDI 29 MARZO).

Orari: da lun. a ven. 8:00-12:30 e 14:00-18:30, sab. e dom. 9:00-13:00 e 15:00-19:00.

Costo biglietto per Open Week: 3,50 € a persona, free per i bambini sotto i 5 anni.

Per informazioni e prenotazioni: Via del Tiro a Segno n° 55 Castellare di Pescia, tel. 0572/427928, fax 0572/429605, email info@giardinodegliagrumi.it, siti www.oscartintori.it, www.giardinodegliagrumi.it

Castelvecchio (Pescia)

-Apertura Straordinaria Pieve di Castelvecchio. La Pieve romanica più antica della Valdinievole, sorta su un’antica strada che collegava Bologna alla diocesi di Lucca, e quindi alla Francigena verso Roma, è una delle pievi più belle dell’intera provincia. Ricostruita interamente a seguito di un terremoto alla fine del 1800, conserva intatti molti elementi architettonici e decorativi sorprendenti. Da vedere la cripta con lo stretto colonnato.

Orario: 10:00-12:00 e 15:00-18:00 (Apertura solo su prenotazione da effettuare due giorni prima).

Per prenotazioni: 335 5615543, 0572 400115.

-Apertura Straordinaria. I 4 Rioni Pesciatini “Pescia Medioevale 2019” è un evento dedicato alla vita e all’atmosfera medioevale, con spettacoli itineranti e musica, ma anche stand con abbigliamento, medicina, alimentazione e cosmetica medioevale.

Saranno inoltre presenti: sbandieratori, combattimento con spade, artisti di strada, ecc.

Orari: dal mattino alla sera, ingresso libero.

Vellano (Pescia)

-Apertura Straordinaria del Museo Etnografico del Minatore e del Cavatore, con ingresso libero e gadget omaggio per tutti i bambini (APERTURA SOLO SU PRENOTAZIONE DAL 23 APRILE AL 1 MAGGIO).

Orari: 9:30-13:00 e 15:00-18:00.

Per prenotazioni: Publio Biagini +39 330910517, 0572/409181.

Via 17 Agosto 1944 n° 10 A Loc. Vellano, Pescia.

PIEVE ROMANICA DI CASTELVECCHIO

posta in Via della Pieve — Pescia/Castelvecchio

Apertura solo su prenotazione dal 23 APRILE AL 1 MAGGIO con ORARIO 10.00/12.00 — 15.00/18.00

La prenotazione va effettuata 2 giorni prima della Visita ai numeri: 335 5615543 —- 0572/400115

Monsummano Terme

Museo della Città e del Territorio

Ingresso gratuito alla mostra “Un itinerario di architettura e arte nel segno di Leonardo. L’oratorio di S. Maria della neve a Montevettolini” in occasione del 500° anniversario della morte dei Leonardo da Vinci

ore 9 -13 / 16 -18

Piazza Ferdinando Martini – Monsummano Terme www.museoterritorio.it

Montecatini Terme

-Apertura Straordinaria dello Stabilimento la Salute. “La Salute in Festa”, Apertura dello Stabilimento Termale e del Parco della Salute dalle 10 alle 18. Sarà presente anche musica dal vivo nel pomeriggio.

Per informazioni: https://www.facebook.com/La-Salute-Montecatini-Terme

-Apertura Straordinaria. Mostra fotografica presso “Circolo Casina Rossa” in Viale Fedeli. Mostra fotografica e documenti dagli anni ’20 ai giorni nostri. Lawn Tennis, Torretta ……. Stile ed eleganza” – Omaggio al Maestro Arrigo Conti a cura dell’Associazione di volontariato Angeli del Bello di Montecatini Terme.

Orari: 16:00-19:00.

Per informazioni: angelidelbellomontecatini@gmail.com

Lamporecchio

San Baronto (Lamporecchio)

In occasione della 32° Fierucola del Lavoro Ecologico e del Montalbano, che si svolgerà per tutta la giornata lungo Via della Chiesa e Piazza Fra’ G.Giraldi, sarà possible visitare la Chiesa e la Cripta di San Baronto con una guida autorizzata alle ore 11.30 e alle ore 15.45.

Punto di ritrovo: Piazza Fra’ G.Giraldi, San Baronto
INFO www.visitlamporecchio.it

Fierucola del Lavoro Ecologico del Montalbano e visite guidate

La Fierucola di San Baronto affonda le sue radici nel medioevo: prima fu una celebrazione a carattere religioso, era la cosiddetta “Festa del Perdono”, o “Festa della Croce”, probabilmente in relazione con la presenza a San Baronto dell’Abbazia dei Benedettini. In questa grande festa popolare grande spazio viene dato al mercatino di artigiani, hobbisti, agricoltori e artisti che danno dimostrazione della realizzazione dei loro lavori portando in scena i prodotti tipici del territorio.
L’appuntamento è il 1° maggio a San Baronto (Via della Chiesa, Piazza Fra’ Giuseppino Giraldi e Area Verde “La Fraschetta”) dalle 9 del mattino alle 20.
Per informazioni prolocoamicidisanbaronto@gmail.com